Centro studi BrainActive Neuropsicologia

BrainActive è un centro che offre servizi nell’ambito della diagnosi e della riabilitazione psicologica e neuropsicologica.

Attraverso la collaborazione di diverse figure professionali siamo in grado di garantire un approccio multidisciplinare adeguato alle esigenze dell’utente.

Al fine di garantire la migliore prestazione possibile ai nostri pazienti il centro BrainActive si avvale di strumentazioni all’avanguardia e specializzate in determinate tipologie di intervento.

 

Traumi Cranici

Nella Comunità Europea si registrano un milione di traumi cranici ogni anno. Il 75% dei traumi sono causati da incidenti stradali, mentre il restante 25% è dovuto ad incidenti sul lavoro, sportivi e domestici. In Italia, arrivano al Pronto Soccorso per trauma cranico 1400 persone su 100.000 abitanti in un anno.

Maggiori informazioni >

Terza età

Quando possiamo parlare di vecchiaia?

  • 65 - 74 anni: parliamo di età dei giovani anziani o terza età;
  • 75 - 84 anni: è la vecchiaia propriamente detta definita anche quarta età;
  • over 85 anni: la cosiddetta quinta età che comprende la popolazione degli ultraottantacinquenni/ ultranovantenni, definiti anche grandi anziani.
Maggiori informazioni >

SLA Sclerosi laterale amiotrofica

La Sclerosi laterale amiotrofica (SLA) è conosciuta anche con il nome di morbo di Lou Gehrig, dal nome del giocatore statunitense di baseball che fu vittima di questa patologia, oppure malattia di Charcot (da Jean-Martin Charcot, neurologo francese che per primo la descrisse alla fine dell’Ottocento).

Maggiori informazioni >

Sclerosi Multipla

La Sclerosi Multipla è caratterizzata dalla comparsa di sintomi detti “attacchi acuti”. I sintomi di un attacco acuto si risolvono spesso nel giro di giorni o settimane e possono scomparire del tutto o in parte.

Questo aspetto del decorso viene detto remissione. Anche l'intervallo libero da sintomi tra due attacchi acuti (fase di remissione) varia da persona a persona: da qualche settimana fino a molti anni. Nonostante l'assenza di sintomi, tuttavia, la malattia può comunque essere attiva.

Maggiori informazioni >

Psicologo in farmacia

Gli ultimi dati riguardanti la salute mentale sono molto preoccupanti: si stima che più del 27% degli europei adulti almeno una volta nella vita sia stato afflitto da una patologia mentale, tra cui le più diffuse sono legate a disturbi quali ansia e depressione.

Maggiori informazioni >

Malattia di Parkinson

Nel 1817 il dr. James Parkinson individuò una nuova malattia sulla base di studi effettuati su sei casi di tremore e debolezza generalizzata con funzioni cognitive apparentemente conservate. Tale disturbo venne denominato “ Paralisi Agitante ”.

Nel mondo vi sono 4 milioni di persone colpite dal morbo di Parkinson, di cui 800.000 in Europa e ciò la rende la malattia più diffusa come disturbo del movimento, la seconda (dopo la malattia di Alzheimer) come patologia neurodegenerativa e la quarta come malattia neurologica.

Maggiori informazioni >

Idoneità alla guida

TEST SYSTEM TRAFFIC

Per molte persone continuare a guidare è necessario per mantenere la propria autonomia. Ma guidare richiede una serie di competenze cognitive complesse come: selezione ed elaborazione di situazioni critiche (attraversamento pedonale, precedenza ad un incrocio, semaforo che diventa rosso, ecc), spostamento continuo e costante dell’attenzione che necessita anche di essere suddivisa su più fronti.

Maggiori informazioni >

Formazione

BrainActive propone un servizio di formazione specifica e aggiornamenti continui rivolto sia a colleghi psicologi che
intendono specializzarsi in determinati ambiti, sia alle altre figure professionali che operano nel settore dell’educazione, della riabilitazione e socio-sanitario.
Avere un personale di lavoro costantemente aggiornato vuol dire fornire un servizio di alta qualità ai propri utenti.

Maggiori informazioni >

Demenza

La demenza è una patologia degenerativa delle funzioni intellettive quali la memoria associata a uno o più deficit delle altre funzioni cognitive (linguaggio, prassie, funzioni esecutive, attenzione ecc...), con importanti ripercussioni sulla vita privata e sociale del malato e i componenti della sua famiglia.

Maggiori informazioni >

Counseling psicologico

Il counseling psicologico si propone di aiutare un paziente ad individuare elementi di difficoltà che la vita può presentare ad ognuno di noi.

Maggiori informazioni >

Consulenze tecniche

BrainActive fornisce un servizio di consulenza tecnica in ambito forense per quanto concerne le questioni relative a: procedimenti di interdizione, inabilitazione e amministratore di sostegno; capacità di intendere e volere; richiesta risarcimento per danno biologico di natura psichica; valutazione della capacità di prendere decisioni; valutazione dell’idoneità alla guida, al porto d’armi e a mansioni lavorative specifiche.

Maggiori informazioni >

Patologie cerebro - vascolari

La presenza di deficit cognitivi e la risposta alla riabilitazione motoria sono indici per predire la prognosi funzionale dei pazienti con malattia cerebrovascolare. Per tali motivi la riabilitazione neuropsicologica sta acquistando sempre maggiore importanza. Il suo obiettivo è quello di riabilitare la funzione deficitaria per il miglioramento dell’autonomia del paziente nelle proprie attività di vita quotidiana.

Maggiori informazioni >

Adulti

“La riabilitazione dei disturbi neuropsicologici riveste un ruolo strategico nel cercare di ridurre la disabilità e favorire il reinserimento sociale in tutta una serie di rilevanti patologie, quale le malattie cerebrovascolari, i postumi di traumatismi cranici, la sclerosi multipla, le demenze, la malattia di Parkinson e altre malattie neurodegenerative”.

( “La riabilitazione neuropsicologica”, Vallar G., Cantagallo A., Cappa S.F ).

Maggiori informazioni >

Malattia di Alzheimer

Secondo i recenti rapporti mondiali Alzheimer il numero di persone affette da demenza è destinato a raddoppiare ogni 20 anni, passando da 36 milioni nel 2010 ai 115 milioni nel 2050.

La malattia di Alzheimer è la forma più comune di demenza che affligge in Italia oltre 1 Milione di pazienti con un aumento annuale di circa 150 mila nuovi casi.

Maggiori informazioni >

Psicologia dell’età evolutiva / Junior

Infanzia e adolescenza rappresentano tappe fondamentali nello sviluppo sociale, cognitivo e morale. Riconoscere delle problematiche in tempi veloci vuol dire poter agire in modo più efficace attraverso la collaborazione tra professionista, famiglia, scuola e l’intera rete con la quale si interfaccia il minore.

Maggiori informazioni >

Biofeedback e Neurofeedback

Il Biofeedback e il Neurofeedback sono tecniche che aiutano la persona ad autoregolarsi in situazioni di stress o di difficoltà. È una metodologia scientifica, ma non farmacologica. Non ha effetti collaterali e i risultati sono stabili nel tempo. È adatta a tutti: adulti, bambini e anziani. La terapia si basa sulla percezione attiva del paziente, che impara progressivamente a modulare la propria attività psico-fisiologica sotto la guida di uno psicologo esperto.

Maggiori informazioni >
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più